Evento: Incontro CIIS Lombardia - Apostole del Sacro Cuore

Vai ai contenuti

Menu principale:

Eventi
Consiglia la pagina ad un amico!



Incontro CIIS Lombardia

Il 23 Settembre si è svolto a Milano un convegno organizzato dall'associazione vita Consacrata in Lombardia dal titolo:

"VIVERE E COMUNICARE IL VOLTO DI OGNI CARISMA IN UN MONDO CHE CAMBIA."

Vita Consacrata
vita consacrata 2
 Ha aperto il convegno la Presidente C.I.I.S. della Lombardia sottolineando che questo convegno ci consente di arricchire una reciproca conoscenza proprio attraverso la ripresa di tanti carismi diversi E’ importante camminare insieme e di impostare tra tutti noi una collaborazione capace di mettere in gioco la ricchezza di tanti carismi.
Mons. Paolo Martinelli, delegato C.E.I. per la Vita Consacrata, ha svolto il tema:

VIVERE IL CARISMA NELLA CHIESA PER IL MONDO:

I carismi vengono dati alla Chiesa per andare incontro alle sue necessità.
I carismi per la loro natura sono dinamici, sono una vita che si sviluppa, non si conserva, ma reagiscono alle attese del tempo. La Vita Consacrata deve rappresentare nella Chiesa una testimonianza del SI' incondizionato alla grazia di Cristo, nel fare la volontà di Dio è il SI' di Maria.
Il carisma è il cuore dell'esperienza spirituale di quello che ha suscitato lo Spirito nel Fondatore. Ci vuole fedeltà al carisma originale, ma anche dinamicità ai cambiamenti.
Gli Istituti di vita consacrata secolare sottolineano l'incontro con Dio, vita interiore e di preghiera, vivendo nel mondo.
Ha concluso il convegno Don Claudio Stercal, teologo e docente universitario.
I CARISMI QUALCHE CRITERIO PER VIVERLI OGGI:
 
I carismi sono un dono per tutta la Chiesa e per tutta l'umanità. I consacrati vivono i carismi di tutti e per tutto: Così l’individuano, li accolgono, li coltivano, li approfondiscono, li custodiscono, li condividono. L'esperienza dei Voti aiuta a maturare nella capacità di discernimento e consente di diventare esperti nell'esercizio della libertà, nell'uso dei beni e nella vita affettiva. I consacrati devono essere testimoni dell'impegno per la crescita nell'interiorità e nella fraternità. Capaci di guidare e comprendere l'intera esistenza "come itinerario"; capaci di elaborare e proporre modelli di organizzazione della vita civile-sociale.
 
Il nostro carisma: LA CONSACRAZIONE SECOLARE - UMILTA' - SACRO CUORE - FINE SPECIFICO
Al termine della sua vita P. Busnelli non ha niente di nuovo da dire alle sue figlie. Con la stessa fermezza dei primi tempi, senza esitazione ripete:
"Intensificate lo spirito di umiltà e di zelo per le anime.... siate anime di intensa vita interiore"
Come vivo il carisma del nostro Istituto?
Cosa, oggi, mi dice la parola del P. Fondatore?
 
Elisabetta
Compagnia Apostole del Sacro Cuore
20155 Milano (Italy) Via Arnaboldi, 2 - CF: 84002700155
Torna ai contenuti | Torna al menu